lunedì 21 aprile 2008

operazione Sacher

Ma che domenica austroungarica!
Pranzo tipico al ristorante della birreria Forst di Merano, Wienerschnitzel con patate e marmellata di mirtilli rossi, birrogena della casa e passeggiata nella ridente capitale del Sudtirol. Ma soprattutto Sacher Torte originale proveniente niente poco di
meno che dalla pasticceria Sacher di Vienna. Ebbene si, cari signori, in quel di Bozen si puo' comperare la vera Sacher!
La regina delle torte, famosa in tutto il mondo, partorita dal genio culinario del leggendario Franz Sacher, giovane apprendista cuoco alla corte del Principe Metternich, prodotta esclusivamente nella pasticceria viennese, e' stata addentata dal marietto come un panino del Mc Donald! Eh.. la classe non e' acqua. Il vero austroungarico la Sacher la mangia cosi'! E ovviamente ci beve dietro una birretta..
A parte il tempo, che ci ha graziato con una giornata splendida, tutto molto austroungarico.
Gruppo ludico guidato dal nostro Duca Conte, per l'occasione guida turistica nella sua Bolzano, composto da:

ilducaconte
ilmarietto
Valeria (la magnagatti aspirante austroungarica)
iltappa (al secolo Mauro)
marcopolo (al secolo Marcello)
Francesca
Chiara
Marzia
Anita
Teresa

Grazie a tutti per la magnifica compagnia.

ilmarietto

1 commento:

Marcello ha detto...

Meno male che Franz Sacher non può vederti...