mercoledì 28 maggio 2008

Ludic Year 2008 (IV): 16-17-18 maggio Cecina

Come da tradizione! Anche se ultimamente si va piu' per passare 3 giorni di sano relax al mare nella bellissima Cecina piu' che per l' ormai storico Raduno di VW.
Questa volta il leggendario Transpaller ha ceduto il passo al piu' confortevole Van Hallen, ultimo acquisto tappa-marz. E anche se i puristi storceranno un po' il naso, bisogna ammettere che viaggiare su questo pachiderma e' tutta un'altra cosa. Un cosa per tutte le due panche centrali dalle mille configurazioni: opposte con tavolino, orientate nel senso di marcia, assetto letto e assetto letto con schiedale. Forse e' la migliore. Avete mai viaggiato sdraiti come su un lettino da spiaggia con vista sulla strada? Uno sccpetacolo!
Equipaggio ludico formato da: iltappa, marcopolo, ilcucciolo, lamicia e ilmarietto.
Partenza venerdi post-lavoro arrivo, 1 min prima della chiusura del campeggio e, causa guardiano poco esperto siamo riusciti ad entrare e montare la tenda (che culo!). Il tempo e' stato una mexxa e ilmarietto aveva la febbre, ma non cio' e' bastato per rovinargli la vacation. Al raduno come al solito un sacco di belle macchine, degna di nota l'Autopsia di un Maggiolino. Veramente una chicca. Una cosa mai vista.
Ma la cosa piu' stupefacente sono state le famose Spiagge Bianche, luogo di frequentazione del turismo di massa estivo situate in località Pietra Bianca vicino Vada, a Nord di Cecina. Sembra di stare alle Maldive!! Tutto merito del bicarbonato.. Non ci si crede.
Le spiaggie sono note per il colore bianco della sabbia che ricorda le spiaggie tropicali. Il fenomeno è dovuto allo scarico della locale industria Solvay che, nel corso di anni di lavorazione di materiali calcarei, han prodotto questi particolari fenomeni. Sempre alla spiaggie bianche vi è la foce del Fiume Fine che dopo un corso di 22 km si getta con un estuario nel Mar Tirreno. (fonte: wikipedia)
Molto bella anche la gita a Volterra altrettando magnifica cittadina di origine etrusca, situata sulle colline toscane, dall'incantevole centro storico e dal panorama mozzafiato. Famosa per la lavorazione dell'alabastro, che ilmarietto manco sapeva cosa fosse, e per il buonissimo gelato artigianale. Gnam.

Anno Ludico 2008. Primo reportage. To be continued..

ilmarietto

1 commento:

Marcello ha detto...

Il primo raduno di Cecina con brutto tempo... era d'uopo...
(controlla la data nel titolo).