lunedì 3 marzo 2008

la mia prima gara..

Giovedi sera ho fatto la mia prima gara di scialpinismo.
Non essendo uno spirito competitivo, non avrei mai fatto una cosa del genere se mio fratello non mi avesse iscritto.
Ero cotto ancora prima di partire, causa nottata insonne e allenamento precedente. Pero' ho pensato: e' l'occasione per provare una sciata nottura e fare una nuova esperienza. Mai visto tante "tutine" tutte assieme!
La gara si svolgeva a sulla pista di Fai della Paganella che parte dal Santel e arrivava a' Rifugio Dosso Larici per un dislivello di 830 metri.
Alla fine e' stato proprio bello, gara organizzata magnificamente, c'erano le torce lungo tutto il percorso, percui vedevo anch'io nonostante il faro giocattolo del mio nipotino, e te caldo all'arrivo. Sono salito tranquillo per paura di scoppiare e alla fine sono arrivato su che non ero neppure stanco. Potevo sbregare un po', ma meglio cosi'. Per farla breve: con 15 euro di iscrizione, ho fatto un'uscita notturna in sicurezza, mi sono bevuto il te', mi hanno dato la cena, una fascetta per la testolina in omaggio e incredibile ma vero, ho vinto uno zaino per estrazione. Su 400 partecipanti hanno estratto il mio numero quando stavo per addormentarmi sul tavolino! Devo dire che non si sono risparmiati in quanto a premi, hanno regalato un sacco di roba tra cui due paia di sci.
Che culo ilmarietto! Lo zaino e' un po' piccolino (18 litri) ma proprio carino, c'era ancora attaccato il cartellino del prezzo, 85 Euro. Non male per averne investiti solo 15!
L'anno prossimo mi allenero' e provero' il percorso, voglio provare a fare il tempo. Nle frattempo sono felice cosi'.

ilmariettofortunato

1 commento:

Marcello ha detto...

...i miracoli dell'autonomia...