mercoledì 4 luglio 2007

Perche' un Blog?

Da oggi anch'io sono un Blogger. E non un Blogger a caso: un Blogger di Blogger (Blogger è il servizio di blogging fornito da Google.. Potevo io estimatore della filosofia googleliana fare una diversa scelta?).

So che oggi va di moda avere un blog ma non e' questa la ragione che mi ha spinto a crearne uno. Non e' neppure un modo per farmi conoscere o per conoscere altre persone.
Sono convinto che ormai ai nostri giorni l'unica vera informazione libera ed incondizionata esista solo su Internet dove le persone possono veramente dire quello che vogliono, scrivere apertamente cio' che pensano.
Mi fara' sentire un pochettino piu' libero sapere di poter dire la mia alla faccia di chi ci vuole pecore conformati al sistema, a tutti quelli che ci vogliono tappare la bocca.

Inoltre posso usarlo per annotare giorno per giorno i miei appunti, le cose che ho imparato, le cose che mi vengono in mente in un posto dove tutti i miei pensieri sono centralizzati e facili da ricercare all'occorrenza.. Un fine meno nobile e piu' pragmatico.

Una cosa che mi prefiggo e' di essere sintetico, la gente e' pigra, non legge i post troppo lunghi..

W la tecnologia utile.

Leggetemi.

ilmarietto

1 commento:

Marcello ha detto...

Vedo che hai fatto molti post in un solo giorno... anch'io uso il blog come "archivio dei miei pensieri". Ciao.